Boss Pocket GT : il multieffetto tascabile!

Ale_GasTube

Ale_GasTube

Suono la chitarra e mangio la Nutella. Ma più che altro mangio la Nutella.

Diventa mio allievo

  • Nessuna scadenza;
  • Contatto diretto per risolvere ogni dubbio;
  • Aggiornamenti e nuove lezioni inclusi a vita.

Dopo che diversi rumors avevano inondato il web, oggi Boss ha finalmente alzato il velo su due nuovi prodotti dedicati al mondo della chitarra: l’attesissimo octaver OC-5 ed il Pocket GT Guitar Processor.
Senza voler oscurare l’arrivo dell’ OC-5, arricchita incarnazione di un fra i più amati prodotti del catalogo Boss, sorge abbastanza facile dire che i riflettori si sono spostati immediatamente su quella nuova, affascinante, – e decisamente piccola – macchina chiamata Pocket GT.

Più di 100 effetti ripresi dalla già conclamata serie GT, un form-factor che non si distacca troppo da quello mostrato da smartphone dalle dimensioni generose, potremmo quasi descrivere il nuovo Pocket come un coltellino svizzero per il chitarrista “in mobilità”.

Al di là della sua capacità di divenire un’interfaccia USB portatile, il focus del Pocket GT è quello di interagire con l’app di YouTube così da consentire un’esperienza didattica perfettamente interconnessa con tutti quelli che sono i vantaggi di una spiegazione video sulla quale potersi esercitare in diretta.
Pensate pertanto all’idea di un dispositivo in grado di offrire simulazioni di effetti ed amplificatori di qualità conclamata, ma allo stesso tempo capace di interfacciarsi con la piattaforma video di vostra scelta così da impostare segnalibri per la lezione che state seguendo, o magari agire in modo da scegliere dei loop sui quali ripetere l’esercizio…

€249,00 per uno strumento che in dimensioni facilmente trascurabili vi consente di avere sempre nello zaino un dispositivo “tuttofare” per dare voce alla vostra chitarra, il tutto passando dalla “sala” di controllo del vostro smartphone grazie all’interazione con l’app Boss Tone Studio.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale Boss.