Meglio IN LEGNO o IN METALLO? SFIDA TRA RULLANTI | Tama Starphonic

Luca_GasTube

Luca_GasTube

Diventa mio allievo

  • Nessuna scadenza;
  • Contatto diretto per risolvere ogni dubbio;
  • Aggiornamenti e nuove lezioni inclusi a vita.

Confezione e Contenuto:

All’interno della scatola in cartone troviamo il rullante con pelli Evans (risonante e battente) già montate e cordiera Starphonic da 20 fili “Hi Carbon”.

Materiali e Touch & Feel:

I due rullanti sono identici ma uno in ciliegio e uno in acciaio (ne esistono di tantissimi tipi) con blocchetti, viti, e cerchi “Grooved Hoop” cromati.

Il rullante in legno è maneggevole e leggero, quello in acciaio devo ammettere essere molto pesante.

Gestione del rullante:

Eccellente!

Possibilità di cambiare molto velocemente le pelli senza sganciare le viti dalla sede grazie a un particolare tipo di cerchio non forato.

La ghiera tendicordiera ha due regolazioni, quella NORMALE che troviamo in tutti i rullanti e quella di PRECISIONE, e può essere tranquillamente tolta e rimessa a contatto con la pelle risonante senza cambiare la sua tensione.

Il Suono:

I rullanti rispondono molto bene in qualsiasi condizione e a qualsiasi intonazione.  Il suono del legno risulta un po’ più caldo, mentre quello del metallo un pochino più freddo.

Il Prezzo:

Non è dei più bassi, è vero, però a mio parere vale anche di più di quello che costa.

Lo ricomprerei altre 100 volte!

Giudizio Globale:

Bellissimi! Li consiglio a tutti, soprattutto a chi piace sperimentare con varie intonazioni e a chi cerca un prodotto che si adatti ad ogni genere.